Home/Tutte le categorie/BAROLO BRUNATE FRANCESCO RINALDI

Out of stock

Questo vino rosso Barolo “Brunate” è un prodotto dal futuro radioso, capace di affinare per lun...

Questo vino rosso Barolo “Brunate” è un prodotto dal futuro radioso, capace di affinare per lungo tempo, se ben conservato in cantina. Merito del grande lavoro svolto dal team della cantina Francesco Rinaldi, che per questo importante cru segue con attenzione ogni più piccola fase del processo di produzione. Una lunga maturazione in legno dà origine a un’etichetta di spessore, che colpisce però per la morbidezza della beva in bocca. Una bottiglia che mette d’accordo la critica nazionale e internazionale su punteggi interessanti, da assaggiare per confrontarsi con una delle denominazioni più importanti d’Italia.

Il “Brunate” firmato da Francesco Rinaldi è un Barolo che nasce dalle uve in purezza di un vitigno a bacca rossa fortemente identitario all’interno dei confini del Piemonte, il Nebbiolo. Le uve di questa varietà vengono coltivate sulla collina del cru che dà il nome all’etichetta, Brunate, all’interno del comune di Barolo, in vigneti esposti verso sud-est, che affondano le radici in un terroir fortemente argilloso. Gli acini, dopo la vendemmia, fermentano alcoolicamente in vasche d’acciaio e di cemento, macerando con rimontaggi periodici per 20-30 giorni. Si procede quindi con la fase di affinamento, in cui il vino rimane a riposare per 3 anni in botti di rovere di Slovenia.

Il vino rosso Barolo “Brunate” si sviluppa nel calice con un colore cangiante, a metà strada fra il rubino e il granato. Il bouquet di profumi che avvolge il naso premia in prima battuta diverse sfumature di frutta rossa, per poi indirizzarsi su note più eteree e su tocchi leggermente speziati. All’assaggio è di ottimo corpo, fasciante, ampio e rotondo, con un sorso vellutato, che presenta una bella impronta tannica. Termina con un finale persistente. Una bottiglia con cui la cantina Francesco Rinaldi mostra il Barolo, denominazione presentata con tre diverse etichette all’interno della gamma, con una veste tradizionale e classica, regalando un rosso che trova il proprio completamento sensoriale con i secondi piatti di carne rossa e selvaggina.

Colore Rosso rubino granato
Profumo Di sottobosco, lampone, fragola essiccata, con sfumature eteree, di noce moscata, liquirizia e lievemente balsamico
Gusto Avvolgente, sapido, consistente, morbido e dallo sviluppo tannico

Read more

70,00

Esaurito

Questo vino rosso Barolo “Brunate” è un prodotto dal futuro radioso, capace di affinare per lungo tempo, se ben conservato in cantina. Merito del grande lavoro svolto dal team della cantina Franc...

Questo vino rosso Barolo “Brunate” è un prodotto dal futuro radioso, capace di affinare per lungo tempo, se ben conservato in cantina. Merito del grande lavoro svolto dal team della cantina Francesco Rinaldi, che per questo importante cru segue con attenzione ogni più piccola fase del processo di produzione. Una lunga maturazione in legno dà origine a un’etichetta di spessore, che colpisce però per la morbidezza della beva in bocca. Una bottiglia che mette d’accordo la critica nazionale e internazionale su punteggi interessanti, da assaggiare per confrontarsi con una delle denominazioni più importanti d’Italia.

Il “Brunate” firmato da Francesco Rinaldi è un Barolo che nasce dalle uve in purezza di un vitigno a bacca rossa fortemente identitario all’interno dei confini del Piemonte, il Nebbiolo. Le uve di questa varietà vengono coltivate sulla collina del cru che dà il nome all’etichetta, Brunate, all’interno del comune di Barolo, in vigneti esposti verso sud-est, che affondano le radici in un terroir fortemente argilloso. Gli acini, dopo la vendemmia, fermentano alcoolicamente in vasche d’acciaio e di cemento, macerando con rimontaggi periodici per 20-30 giorni. Si procede quindi con la fase di affinamento, in cui il vino rimane a riposare per 3 anni in botti di rovere di Slovenia.

Il vino rosso Barolo “Brunate” si sviluppa nel calice con un colore cangiante, a metà strada fra il rubino e il granato. Il bouquet di profumi che avvolge il naso premia in prima battuta diverse sfumature di frutta rossa, per poi indirizzarsi su note più eteree e su tocchi leggermente speziati. All’assaggio è di ottimo corpo, fasciante, ampio e rotondo, con un sorso vellutato, che presenta una bella impronta tannica. Termina con un finale persistente. Una bottiglia con cui la cantina Francesco Rinaldi mostra il Barolo, denominazione presentata con tre diverse etichette all’interno della gamma, con una veste tradizionale e classica, regalando un rosso che trova il proprio completamento sensoriale con i secondi piatti di carne rossa e selvaggina.

Colore Rosso rubino granato
Profumo Di sottobosco, lampone, fragola essiccata, con sfumature eteree, di noce moscata, liquirizia e lievemente balsamico
Gusto Avvolgente, sapido, consistente, morbido e dallo sviluppo tannico

Read more

Informazioni aggiuntive

Produttore

Francesco Rinaldi

Regione

Piemonte

Anno

2017

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “BAROLO BRUNATE FRANCESCO RINALDI”

Vendor Information

  • No ratings found yet!
Added to cart