Home/All categories/TUZKO TRAMINER UNGHERIA

2 in stock

L'acquisto della tenuta Tuzko, ad opera dei Marchesi Antinori, avvenne nel 1991, dopo un'attenta sel...

L’acquisto della tenuta Tuzko, ad opera dei Marchesi Antinori, avvenne nel 1991, dopo un’attenta selezione dei diversi terreni e dei fattori pedoclimatici e, soprattutto, dopo che l’Ungheria, nel 1990, aveva aperto le frontiere alla possibilita’ di investimenti stranieri. La tenuta si estende per 140 ettari di cui 70 a bacca bianca e 70 a bacca rossa, divisi tra vitigni autoctoni e vitigni internazionali. La filosofia e’ quella di puntare ad ottenere la migliore espressione varietale dalle singole uve, per questo si cerca piu’ possibile di vinificare in purezza, limitando i blend, specialmente nel caso dei vitigni della tradizione ungherese, ai quali e’ riservato un posto d’onore. In questa meravigliosa terra si e’ scoperta una grande vocazione per i bianchi aromatici e la mano sapiente di Antinori ha saputo fare il resto, come in questo Traminer. Colore giallo paglierino con riflessi lievemente verdolini, di grande luminosita’. Al naso presenta profumi molto eleganti legati al varietale, tra cui spiccano i fiori di sambuco, acqua di rose, agrumi e un delicato profumo di erbe aromatiche. Il sapore e’ fresco, beverino, quasi frivolo, con ottimo equilibrio tra sapidita’ ed acidita’, in un finale lungo, giustamente secco e ricco di ritorni fruttati. Delizioso con i grandi crudi del mare, in particolare con le ostriche.

Read more

8,50

2 in stock

Quantity:
L'acquisto della tenuta Tuzko, ad opera dei Marchesi Antinori, avvenne nel 1991, dopo un'attenta selezione dei diversi terreni e dei fattori pedoclimatici e, soprattutto, dopo che l'Ungheria, nel 1990...

L’acquisto della tenuta Tuzko, ad opera dei Marchesi Antinori, avvenne nel 1991, dopo un’attenta selezione dei diversi terreni e dei fattori pedoclimatici e, soprattutto, dopo che l’Ungheria, nel 1990, aveva aperto le frontiere alla possibilita’ di investimenti stranieri. La tenuta si estende per 140 ettari di cui 70 a bacca bianca e 70 a bacca rossa, divisi tra vitigni autoctoni e vitigni internazionali. La filosofia e’ quella di puntare ad ottenere la migliore espressione varietale dalle singole uve, per questo si cerca piu’ possibile di vinificare in purezza, limitando i blend, specialmente nel caso dei vitigni della tradizione ungherese, ai quali e’ riservato un posto d’onore. In questa meravigliosa terra si e’ scoperta una grande vocazione per i bianchi aromatici e la mano sapiente di Antinori ha saputo fare il resto, come in questo Traminer. Colore giallo paglierino con riflessi lievemente verdolini, di grande luminosita’. Al naso presenta profumi molto eleganti legati al varietale, tra cui spiccano i fiori di sambuco, acqua di rose, agrumi e un delicato profumo di erbe aromatiche. Il sapore e’ fresco, beverino, quasi frivolo, con ottimo equilibrio tra sapidita’ ed acidita’, in un finale lungo, giustamente secco e ricco di ritorni fruttati. Delizioso con i grandi crudi del mare, in particolare con le ostriche.

Read more

Additional information

producer

Marchesi Antinori, Tuzko

Region

Estero

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “TUZKO TRAMINER UNGHERIA”

Vendor Information

Added to cart